Avvertenze viaggio Marocco 2020

Clima – Il Marocco a ottobre è solitamente caldo di giorno e fresco di notte. Inoltre, nell’area dell’Atlante, le temperature possono scendere anche fino allo zero. Consigliamo pertanto un abbigliamento idoneo per entrambe le situazioni

 

Volo internazionale – Gli aerei da e per l’Italia non sono inclusi nel costo di viaggio. Ognuno dovrà provvedere all’acquisto del biglietto e al check in on-line, fermo restando l’utilizzo delle tratte aeree della RyanAir: Milano Bergamo/Marrakech e Roma Ciampino/Marrakech di giovedì 7 maggio per l’andata e ritorno agli aeroporti d’origine per sabato 16 maggio. Consigliamo l’acquisto prima possibile per garantirsi il biglietto al minor prezzo e comunque non oltre il 15 aprile 2020.

 

Cosa portare - Per le escursioni: crema solare, occhiali, cappello, scarpe e abbigliamento da trekking, piccolo zaino. Per la grotta: torcia frontalina (obbligatoria) e casco protettivo (facoltativo). Per i pernotti nel deserto: sacco a pelo.

 

Pernottamenti – Gli alloggi previsti a Marrakech, Ouarzazate e Merzouga sono in alberghi tradizionali di standard europeo. Le due notti nel deserto saranno trascorse in bivacchi tradizionali in tenda con materassi e cuscini. Le due notti al villaggio tradizionale di Agoudal prevedono camere multiple spartane con bagno.

 

Moneta –  La moneta è il dirham la cui valuta è di circa 1 € per 10 dirham. Conviene cambiare gli euro nelle principali città poiché nei villaggi sarà difficile farlo.

 

Documenti di viaggio – Per entrare in Marocco occorre un passaporto con almeno 6 mesi di validità. Il visto d’accesso sarà fatto direttamente all’aeroporto di Marrakech.

 

Cibo e bevande - E’ sconsigliato bere acque da rubinetti e fontane. Sempre e solo bottiglie di acqua minerale. Mangeremo cibo tradizionale a base di verdure, cous cous e carni di pollo e montone. Difficile mantenere, specie nei villaggi, una dieta vegetariana e ancor più vegana. Ancor più difficile è trovare bevande alcooliche.

 

Comunicazioni - Il Marocco non rientra nell’accordo delle compagnie telefoniche europee. Le tariffe di connessione con e dall’Italia sono costose. Consigliata la comunicazione con WI FI dagli alberghi o l’acquisto di una scheda sim marocchina.

 

Medicine – Oltre eventuali farmaci per terapie in corso, consigliamo di portare un kit personale di primo soccorso comprendente:

ANTIDIARROICO E LASSATIVO; ANTIEMETICO; CREME PROTETTIVE SOLARI; COLLIRIO; CEROTTI E GARZE; COMPEED (vesciche ai piedi); SALVIETTE DISINFETTANTI; ANTIDOLORIFICO; ANTINFIAMMATORIO; ANTIPIRETICO; ANTIBIOTICO GENERICO; INSETTIFUGO

 

Non c’è obbligatorietà di vaccini

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E DETTAGLI

INVIATE UNA E-MAIL A VIANDANTEVIAGGI@GMAIL.COM